EN
Cerca
  • Chiara Proietto

Vacanze estive in Sicilia: 10 destinazioni perfette per la bella stagione

È arrivata l’estate! Ecco le nostre destinazioni top per trascorrere al meglio le tue vacanze estive in Sicilia a giugno, luglio e agosto.


Vacanze estive in Sicilia
Isola dei Conigli, Lampedusa

Quando arriva l’estate in Sicilia ce ne accorgiamo subito: l’Etna mette il suo cappotto bianco definitivamente nell’armadio, la natura dei Parchi comincia a tingersi di un verde acceso, l’entroterra diventa tutta d’oro e l’aria si impregna del profumo di ginestre e zagare.


Per non parlare poi di quel che accade tra le vie e viuzze dei centri abitati: ogni bar sfoggia le sue briosce col tuppo migliori, pronte a essere inzuppate nelle tanto attese granite, e davanti alle case la fragranza unica delle melanzane fritte (pronte a comporre la mitica norma!) aleggia per decine di metri.


Insomma, tutto questo è già tornato ed è pronto ad accoglierti. Se stai pensando di trascorrere le tue vacanze estive in Sicilia, segnati quindi queste 10 idee!



Cosa vedere in Sicilia a giugno


Il primo mese d’estate è di solito il migliore per chi non ama tanto la folla e per chi vuole godersi appieno la bellezza del luogo in cui va in vacanza. Se sei uno di questi, crediamo proprio che apprezzerai questi tre posti che ti suggeriamo.



Isole Eolie


Lo sappiamo: le Isole Eolie sono un classico delle vacanze estive in Sicilia, ma ti assicuriamo che ne vale la pena, soprattutto quando ancora non sono assaltate dalla mole di turisti. Tutte e sette le isole meritano una visita e saranno in grado di soddisfare ogni tipo di viaggiatore.


La più grande e turistica è Lipari, seguita da Salina, Panarea, Stromboli e Vulcano. Se sei invece un tipo da natura selvaggia, Filicudi e Alicudi fanno al caso tuo.


SCOPRI ANCHE: Mini Crociera Eolie in Caiacco


Sicilia in estate
Isole Eolie viste da Vulcano

Gole di Tiberio


Ti portiamo adesso nel cuore del Parco delle Madonie, tra una natura rigogliosa e l’aria pulita di montagna. Qui troverai un’attrazione fantastica non ancora completamente nelle rotte turistiche: le Gole di Tiberio. Si tratta di uno spettacolare canyon fluviale, modellato dal fiume Pollina, che dal 2001 è diventato Geoparco dell’Unesco.


Una volta qui potrai scegliere di visitarle come più preferisci: in gommone scivolando lungo il fiume, a piedi camminando in luoghi incontaminati oppure in quad per i più avventurosi. O in tutti e tre i modi!


Un’ultima nota: nei pressi delle Gole di Tiberio, a San Mauro Castelverde, si trova anche la ZipLine di Sicilia. Se lo vorrai, potrai lanciarti in volo sulle Madonie durante il tour in quad.



SCOPRI ANCHE: I Parchi Naturali in Sicilia


Cosa vedere in Sicilia in estate
Gole di Tiberio

Lampedusa


Non potevamo non parlarti di lei, una delle regine dell'estate in Sicilia: Lampedusa.

La bellezza di quest'isola, più vicina all'Africa che alla Sicilia, è ineguagliabile.


Probabilmente la conoscerai per la fama della spiaggia dell'Isola dei Conigli, una delle 10 più belle al mondo e Riserva Naturale, ma ci sono anche altri litorali bianchissimi e altrettanto incantevoli come Cala Croce, Cala Madonna o Cala Pisana. Devi proprio farci un salto!



Cosa vedere in Sicilia a luglio


A luglio il sole picchia forte e il caldo si fa di certo sentire. Che ne dici di rinfrescarti un po’ in uno di questi quattro luoghi che ti proponiamo?



Gole dell’Alcantara


La parola “refrigerio” e “Gole dell’Alcantara” vanno a braccetto. Le acque di questo fiume sono infatti gelidissime anche in estate, perfette per trovare sollievo dal caldo infernale di luglio.


Le Gole sono una delle attrazioni più gettonate della Sicilia Orientale, uno dei posti più affascinanti e suggestivi.

Parliamo di un canyon lavico, frutto della sovrapposizione delle primordiali colate laviche della nostra Etna, caratterizzato dai meravigliosi basalti colonnari rarissimi al mondo (qualcosa di simile si trova per esempio in Irlanda). All’interno delle Gole scorre l’Alcantara, tra pareti alte circa 30 metri e scenari unici.


Se vuoi vederle da vicino, puoi recarti qui in autonomia oppure partecipare a una delle tante escursioni all’Alcantara (trekking, a cavallo, in quad o body rafting) che ti porteranno alla scoperta di questo magico tesoro naturale.



SCOPRI ANCHE: Visita alle Gole dell'Alcantara, una tra le bellezze della Sicilia


Vacanze estive in Sicilia
Gole dell'Alcantara

Favignana


Favignana è un’altra reginetta dell’estate. È la più famosa delle Isole Egadi, la più scelta dai giovani e quella dalle cale più belle.


Trascorrere le vacanze qui vuol dire vivere a 360° su un’isola tipicamente mediterranea dalle spiagge fantastiche, passare serate indimenticabili e godere di tramonti sul mare suggestivi (ti consigliamo di ammirare quello di Punta Sottile). Tra le cale e le spiagge più belle dove fare un tuffo di suggeriamo Cala Rossa, Cala Azzurra, Bue Marino e il famosissimo Lido Burrone: se vuoi scoprirle tutte, dai un'occhiata a questo tour in barca!



SCOPRI ANCHE: Tour Egadi e Sicilia in 10 giorni


Sicilia in Estate
Cala Rossa

Scala dei Turchi


Questa scogliera di marna bianca è ormai nota in tutto il mondo. La Scala dei Turchi è uno dei tesori della Sicilia da salvaguardare, un paradiso naturale scolpito dal mare e dal vento come fosse una scalinata verso l'acqua cristallina che lo circonda.

Il suo nome deriva da una leggenda secondo la quale i pirati turchi avrebbero approdato in queste acque tranquille e avrebbero raggiunto la Sicilia salendo da queste scale di marna.


Per esplorarla ti suggeriamo un’incantevole escursione in barca alla Scala dei Turchi oppure una divertente esperienza in kneeboard.


Un’ultima raccomandazione: una volta qui ricorda di trovarti in un’area protetta ed estremamente fragile: è severamente vietato rompere o raccogliere pezzi di roccia!



SCOPRI ANCHE: Weekend ad Agrigento Spa & Unesco


Vacanze estive in Sicilia
Scala dei Turchi

Tindari


Eccoci su uno dei promontori più belli di Sicilia. Tindari è conosciuta soprattutto per il suo Santuario della Madonna Nera a picco sul mare, ma questa volta non è di questo che vogliamo parlarti.

Una tappa da non perdere durante le tue vacanze estive in Sicilia è sicuramente il mare, e quale destinazione è migliore dei Laghetti di Marinello?


Lungo il litorale della Baia di Tindari, troverai proprio sotto al Santuario questi graziosi laghetti che fanno parte di una Riserva Naturale. La parte migliore è che si trovano incastonati lungo una meravigliosa lingua di sabbia dorata che abbraccia un mare trasparente, caldo, sempre piattissimo e dai bassi fondali. Con un po' di fortuna e se ami lo snorkeling, potrai scovare stelle marine, paguri e tantissimi pesciolini. Davvero una spiaggia da sogno!



SCOPRI ANCHE: Cosa vedere a Tindari, la città della Madonna Nera


Sicilia in estate
Laghetti di Marinello

Cosa vedere in Sicilia ad agosto


Il mese clou dell’estate, dell’alta stagione e quello durante il quale, ahimè, si incontra una grande quantità di turisti. Ma è anche il mese degli eventi, per molti delle ferie e il momento migliore per visitare queste bellissime tre città a due passi dal mare.


Siracusa


Munisciti di occhiali da sole e cappellino perché in questa città bianchissima e abbagliante ne avrai di bisogno. Siracusa è magica in ogni stagione, ma in estate dà il meglio di sé.


Il sole che illumina l’isola di Ortigia fa letteralmente brillare il Duomo e la piazza circostante e i raggi luminosi fanno luccicare le acque del mare. Siracusa va esplorata tutta, in ogni sua parte e anche via mare. L’isola di Ortigia è infatti costellata da numerose grotte marine, suggestive e affascinanti, che vale la pena andare a scoprire con un bellissimo tour in barca.


Ma a fare da ciliegina sulla torta è l’incantevole Riserva marina del Plemmirio, a poca distanza dalla città, un luogo dal fascino incomparabile fatto da spiaggette, scogliere, grotte e meravigliosi fondali marini ricchi di vita.



SCOPRI ANCHE: Cosa vedere a Siracusa in due giorni



Cefalù


La bella Cefalù è immancabile in ogni to do list di viaggio che si rispetti. È uno dei borghi più belli d’Italia, reso affascinante dalla maestosa rocca che lo sovrasta, dal pittoresco lungomare e dai tesori che cela nel suo grazioso centro storico.


Fa parte dell’Itinerario arabo normanno dell’Unesco, insieme a Palermo e Monreale ed è una delle località più gettonate della Sicilia Occidentale.


Cefalù è la destinazione perfetta per tutti: puoi goderti tutte le sue spiagge se sei un tipo da mare, puoi avventurarti sulla sua Rocca se ami il trekking o esplorare le meraviglie del centro se preferisci i tour culturali. E poi c’è una cosa che è bella per tutti allo stesso modo: i magici tramonti che qui sono belli come pochi altri in Sicilia.



SCOPRI ANCHE: Tour Sicilia 5 giorni da Palermo


Dove andare in Sicilia in estate
Cefalù e la Rocca sullo sfondo

San Vito lo Capo


Per finire, ecco San Vito lo Capo, la cittadina balneare famosa per la sua meravigliosa spiaggia di sabbia fine sotto al Promontorio di Monte Monaco e per essere uno dei punti d'ingresso dell'incantevole Riserva dello Zingaro.


Anche San Vito merita di essere esplorata anche via mare: un'escursione in barca alla Riserva dello Zingaro può essere la soluzione!





Adesso che sai dove trascorrere le tue vacanze estive in Sicilia, non ti resta che scegliere da dove cominciare. Noi ti aspettiamo!




 

Se questo articolo ti è stato utile, metti un like (te ne saremo grati!) e condividilo con i tuoi amici.

52 visualizzazioni0 commenti