EN
Come arrivare e come spostarsi in Sicilia

Come spostarsi in Sicilia

 

IN TRENO

IN AUTO

MEZZI PUBBLICI

TRANSFER

Ricapitolando: come muoversi in sicilia

Meglio muoversi in Sicilia con mezzi pubblici o in auto?
Cerchiamo di rispondere a questa domanda per farti scegliere il mezzo che fa più al caso tuo.

Muoversi in Sicilia con mezzi pubblici

 

I mezzi pubblici in Sicilia non sono molto efficienti tanto quanto in altre parti d'Italia. Esistono linee ferroviarie e d'autobus, ma raggiungere i paesi più piccoli, le aree più interne o montuose, come quelle dell'Etna per esempio, risulta davvero molto difficile se non quasi impossibile.


Viaggiare con i mezzi pubblici quindi implica avere qualche limite sia per le tratte che potrebbero essere inesistenti sia per gli orari che potrebbero non essere compatibili con i tuoi piani.

Tuttavia puoi cercare di pianificare tutto per tempo controllando gli orari delle linee che ti interessano e costruire di conseguenza il tuo itinerario.

Qui trovi le linee di treni e autobus che collegano alcune città siciliane, puoi dare un'occhiata.

Opta per le funivie panoramiche per raggiungere Erice, Taormina e Isola Bella o l'Etna

 
 
Servizi transfer

 

Una soluzione per chi decide di venire e spostarsi in Sicilia senza auto potrebbe essere optare per i servizi privati di transfer.

Questa opzione però potrebbe risultare di sicuro più costosa rispetto alle altre, ma avrai il vantaggio di essere prelevato e riaccompagnato al tuo alloggio all'orario che più preferisci.

Muoversi in Sicilia in auto

 

Il modo migliore in assoluto per viaggiare in Sicilia resta quello della classica auto, di proprietà o a noleggio.

Solo così infatti avrai la possibilità di spostarti in tutta libertà e di raggiungere qualsiasi punto dell'isola, rispettando i tuoi tempi e magari deviando il tuo itinerario per andare alla scoperta di qualcosa di nuovo in modo del tutto non pianificato.

Gli unici luoghi in Sicilia dove non puoi muoverti con l'auto (e nemmeno arrivarvici) sono l'isola di Marettimo e l'isola di Levanzo (Isole Egadi); qui è consigliabile noleggiare una bicicletta (o traghettare con la propria) oppure noleggiare uno scooter.

Per raggiungere le isole minori con il proprio mezzo è necessario prendere un traghetto o, nel caso viaggiassi a piedi, un aliscafo. Qui trovi tutte le compagnie.

Per muoverti da una città all'altra puoi scegliere di viaggiare con treni e autobus che collegano le principali località, noleggiare un mezzo o richiedere un transfer.

Noleggia un'auto

Per essere autonomo ed arrivare ovunque.

Servizio transfer

Se non hai un'auto, ma vuoi comunque raggiungere la tua destinazione.